Quelli del 1971

FESTEGGIAMO INSIEME / Quelli del 1971 ABRUZZO

Quelli del 1971

Il programmatore statunitense Ray Tomlinson inventa l’e-mail. Quelli del 1971.

Quelli del 1971. Un saluto a tutti! Il prossimo anno, cioè nel 2021, tutti coloro nati nel 1971, festeggeranno mezzo secolo di vita e pertanto mi sarebbe piaciuto festeggiarlo tutti insieme a coloro che avranno voglia di divertirsi con persone che si conosceranno di persona, solo nel momento in cui ci si incontrerà. Ovviamente, con la speranza che questo virus Covid-19, vada fuori dalle scatole. Sotto, ho inserito, alcune informazioni di fatti accaduti nel 1971, del mese di luglio (perchè io sono nato a luglio) e se vi interesserà sapere, cosa sia accaduto negli altri mesi, clikkate il link sottostante ok?
https://it.wikipedia.org/wiki

Luglio

  • 3 luglio – Parigi: Jim Morrison viene trovato morto nella vasca da bagno della sua abitazione.
  • 4 luglio – Chicago: Michael Hart copia in digitale la Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti. È questa la data di nascita dell’eBook e del Progetto Gutenberg.
  • 6 luglio – Malawi: Hastings Banda viene nominato presidente a vita.
  • 9 luglio: il Regno Unito accresce le proprie truppe in Irlanda del Nord fino a 11.000.
  • 10-11 luglio – Marocco: 1.400 cadetti prendono il palazzo del re per 3 ore uccidendo 28 persone. Il palazzo verrà liberato dalle guardie del re, che uccideranno a loro volta 158 cadetti.
  • 11 luglio – Cile: le miniere di rame vengono nazionalizzate.
  • 13 luglio
    • Islanda: Ólafur Jóhanesson forma il governo.
    • Le truppe dell’esercito giordano lanciano un’offensiva contro i guerriglieri palestinesi in Giordania.
  • 16 luglio – Milano: muore di infarto Cornelio Rolandi, unico testimone contro Pietro Valpreda nel processo legato alla Strage di Piazza Fontana.

Ovviamente, per tenerci tutti in contatto, ho creato il gruppo: www.facebook.com/groups/quellidel1971abruzzo

Foto di Anemone123 da Pixabay

Quelli del 1971 Abruzzo, sono sempre i migliori e pertanto organizziamo una festa ad un certo livello.

Lascia un commento