Abitati dall’ipocrisia

“Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che assomigliate a sepolcri imbiancati: all’esterno appaiono belli, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni marciume…”

Abitati dall ipocrisia

Matteo 23,27-32

Abitati dall’ipocrisia. 27 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che assomigliate a sepolcri imbiancati: all’esterno appaiono belli, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni marciume. 28 Così anche voi: all’esterno apparite giusti davanti alla gente, ma dentro siete pieni di ipocrisia e di iniquità. 29 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che costruite le tombe dei profeti e adornate i sepolcri dei giusti, 30 e dite: “Se fossimo vissuti al tempo dei nostri padri, non saremmo stati loro complici nel versare il sangue dei profeti”. 31 Così testimoniate, contro voi stessi, di essere figli di chi uccise i profeti. 32 Ebbene, voi colmate la misura dei vostri padri.

ABITATI DALL’IPOCRISIA
Ci piace questo Gesù che mette a nudo l’ipocrisia! Ci piace mettere in evidenza, ancora oggi, le tante forme di ipocrisia che vediamo nel mondo. Ci piacciono quei giornalisti che “castigano” i potenti.
Ma poi ci accorgiamo che queste parole di Gesù non sono solo per gli altri, ma sono dirette a ciascuno di noi. Gesù ci invita a guardarci dentro per non correre il rischio di diventare ipocriti non solo con gli altri, ma anche con noi stessi.
E’ all’interno di noi stessi che si costruisce e opera il nostro vero io. E’ di lì che partono i sentimenti, la verità di noi stessi, il nostro rapporto con Dio.
Scoprirci anche noi abitati dall’ipocrisia non deve però scoraggiarci e farci cadere in un’altra forma di ipocrisia: “Non valgo niente, dunque non riuscirò mai”.
Lo scoprirci poveri e imperfetti dovrebbe aiutarci invece ad essere molto più misericordiosi con gli altri. Chiedendo aiuto all’Unico che può darcelo, e riprendendo continuamente in mano le motivazioni delle nostre scelte.

“Tu, Signore, vuoi la sincerità del cuore, e nell’intimo mi insegni la sapienza.” (Sal 50).

Buona giornata!
le clarisse di Mantova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!!!